La casa venduta ed altri racconti

Federigo Tozzi
La casa venduta ed altri racconti
Sevilla, Nahuel Cerrutti Carol • Editor, 2011.

Narrativa
Colección: ¡Viva Babel!
Formato: 216 x 150 mm
Páginas: 84

Referencia: VB-TO-CV/1E11

ISBN: 978-84-938006-7-3
Precio: 10,00 €

Io sapevo che quei tre venivano a trovarmi perché vendevo la mia casa. Ma, nonostante, fui contento di sentire, dalla mia stanza, che domandavano di me. La serva non voleva farli entrare, voleva dire che non c’ero; ma io aprii la porta; e li salutai con un brivido, nella voce e in tutta la persona. Essi mi risposero ridendo, strizzandosi un occhio; divertendosi della mia sciocchezza. Forse, credevano che non me ne accorgessi né meno: in ogni modo, non se ne curavano. Lo capivo bene. Ma io non intendevo di cambiarmi d’animo. Dissi subito, fregandomi le mani:
— Sono venuti per vedere la casa? Hanno fatto bene.
Li condussi, prima, a girare l’appartamento che abitavo io; ch’era il più piccolo. Essi guardavano tutto; si fermavano perfino davanti a un mattone smosso. Uno, il signor Achille, che aveva il bastone, batteva su i muri, per sentire quanto erano grossi. Prendevano in mano gli oggetti ch’erano sopra i miei mobili, toccavano le tende; un altro, il signor Leandro, s’affaciò a una finestra per sputare. Poi andammo negli altri appartamenti; dove erano i miei pigionali, che m’accoglievano con segni di meraviglia ostile. Ma, poi, perché io ero anche compiacente da fingere di non ascoltare, dicevano male di me coi tre compratori, si mettevano già d’accordo per quando uno di loro sarebbe diventato il padrone. Nessuno mi rispettava; mi lasciavano passare dietro a tutti, ...